Edizione 2016

Il Torneo

Il torneo della prima edizione di Rugby Jam è stata una vera festa in nome dello sport. Si sono sfidate 7 squadre maschili e 2 femminili, provenienti dalle province di Catania, Messina e persino dalla base militare di Sigonella, rappresentata dagli americani della Hoplites. La prima edizione del torneo maschile del Rugby Jam è stata vinta dai Birbanti di Catania che hanno battuto la CLC Messina, mentre il terzo posto è andato agli Hoplites che hanno battuto i Chao Chao Boys.
Le donne si sono sfidate in un doppio incontro che ha visto confrontarsi le Brigantesse e la Sguna Rossa dell'Etna.

Una menzione speciale va alla squadra "Banzai", formata esclusivamente da absolute beginners del rugby. Con grande spirito sportivo e di amicizia (oltre che con una buona dose di coraggio!), i "Banzai" sono scesi in campo dopo appena qualche ora di allenamento e grazie ai consigli dei rugbisti più esperti. Non hanno vinto nemmeno un incontro, ma la loro unica meta ha un valore immenso!

A bordo campo, in sostegno dei giocatori tra un incontro e l’altro, ci sono stati i fisioterapisti Giuseppe Pipitone e Vanessa Berrittella, oltre al personale della Croce Jonica.

Classifica Finale

  • 1° Classificato: Birbanti
  • 2° Classificato: CLC Messina
  • 3° Classificato: Hoplites Rugby Sigonella

Partecipanti

  • Briganti Rugby Librino - Catania
  • Chao Chao Boys - Catania
  • Hoplites Rugby Sigonella - Sigonella/USA
  • ClC Messina - Messina
  • Banzai - Roccalumera
  • Old Rugby Messina - Messina

Il Concerto

6 band in concerto, oltre 30 musicisti sul palco per 5 ore e mezza di musica dal vivo. Questo è stato il megaconcerto che si è tenuto nella prima edizione di Rugby Jam sulla spiaggia di Roccalumera il 13 agosto 2016.

A esibirsi, facendo cantare e ballare il pubblico presente, Conqueror, Miqrà, Dreadful Imbroglio, Triska, Al(l) and Alone e i Destination Tortuga! che sono stati preceduti dal folklore tipicamente siciliano dei Canterini della Riviera Jonica Melino Romolo, di cui Giuseppe aveva fatto parte.

 

Sponsor